00 39 041 8878401

 00 57 312 2041618  (WhatsApp)

Dorsoduro 1240/A - 30123 Venezia

San Diego 974 - Cartagena de Indias 

  • YouTube Social  Icon
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

   CF 94091810278

© 2016 by esa-web The World

Sostegno a distanza

COSA E'.

Il sostegno a distanza non ha alcuna valenza giuridica, ma ha lo scopo di aiutare economicamente una o più persone. Questo atto di solidarietà si concretizza in un contributo economico periodico con il quale si provvede alla sussistenza, frequenza scolastica, assistenza sanitaria o allo sviluppo economico di una persona.
Si tratta di un impegno morale e finanziario volto a garantire ai bambini e ai giovani dei Paesi in via di sviluppo un aiuto economico, affinché ricevano i beni primari, l'istruzione e le cure mediche di cui hanno bisogno. Con il sostegno a distanza si accompagna il bambino in un momento importante della sua crescita, o si dà l'opportunità ad un giovane di accedere agli studi superiori.

Modalità.
Per sottoscrivere un sostegno a distanza basta compilare la DOMANDA, indicando i dati anagrafici del sostenitore e versando la quota annuale di 250 euro. Potete scriverci o telefonare (CONTATTI) e ricevere tutta la documentazione e le informazioni necessarie.

DURATA.
Fintanto che il bambino o il giovane abbisogna del sostegno che gli permetta di formarsi e avere gli strumenti necessari per poter affrontare il futuro con serenità. Al sostenitore è richiesto un periodo di impegno di almeno tre anni. Successivamente, se non si intende proseguire, si raccomanda di darne comunicazione.

NAZIONALITA' DEL BAMBINO.
Compilando la domanda di sostegno a distanza, è possibile indicare una preferenza sulla nazionalità del bambino che si desidera sostenere. L'assegnazione è tuttavia subordinata alle richieste d'aiuto che ci provengono in quel momento dalle istituzioni e fondazioni con le quali NO INDIFFERENCE Onlus collabora.

CONTATTI DIRETTI E INCONTRI.
La corrispondenza non avviene direttamente con il bambino per una questione di privacy, ma tutto passa attraverso il referente sul posto che può essere uno psicologo, un religioso e comunque una persona di provata fiducia.
Per salvaguardare la privacy del sostenitore e per tutelare il bambino da un punto di vista emotivo non viene fornito al bambino e alla sua famiglia alcun tipo di recapito. E' comunque sempre possibile scriverci per far giungere un saluto, uno scritto e eventuali foto reciproche.

L‘associazione manderà due comunicazioni all'anno. Una più generica riguardante il progetto e la crescita dei bambini seguiti, una seconda che entra nello specifico delle notizie del bambino sostenuto, sulla crescita educazione, impegno scolastico e altre notizie utili.
Accordandosi con l‘Associazione, c'è la possibilità di recarsi su posto ed incontrare i bambini coinvolti nel progetto di sostegno a distanza. Non è possibile ospitare il bambino in Italia sia per problemi burocratici, ma  soprattutto perché non sarebbe nello spirito del sostegno a distanza che intende promuovere la vita e la crescita dei bambini nel loro Paese, nella loro realtà.

DETRAIBILITA' DEI VERSAMENTI.
NO INDIFFERENCE è una Onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del DLgs 460/97. Pertanto l'importo dell'erogazione liberale è detraibile o deducibile alle condizioni e nei limiti previsti dalla legge (art. 83 comma 1 e 2 D.Lgs. 117/2017).
Occorre però ricordare che i versamenti in contanti non sono in nessun caso detraibili o deducibili. Si rinvia quindi alla sezione DONAZIONI per le altre modalità.